Pedofilia: il caso della piccola Fortuna

Marco Fabriani, direttore di Radio Olympia, intervista la Prof.ssa Maria Beatrice Toro sul fenomeno della pedofilia partendo dal caso del parco di Caivano. Fino a qualche tempo fà, si stimava che i casi di pedofilia fossero uno su un milione. Oggi la situazione è ben diversa, sono infatti migliaia i casi di pedofilia che si verificano ogni giorno e non vengono intercettati nè dagli adulti più prossimi alle piccole vittime, nè dagli insegnanti, nè tantomeno da specialisti o dalle forze dell’ordine.

Perchè questo accade? Perchè molti rimangono inermi a guardare il dilagare di questo fenomeno?

Le motivazioni alla base di questo silenzio potrebbero essere di due tipi: la prima fa riferimento alla paura di possibili ritorsioni che si verifica con maggiore frequenza nei contesti di degrado sociale. La seconda possibile motivazione fa invece riferimento all’ignoranza rispetto alla cultura dell’infanzia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...